Porta abito decorato

Stufe di vedere sempre gli stessi anonimi porta abito nei vostri armadi?

C’è un modo molto semplice con cui potrete personalizzarli e renderli unici e simpatici, quasi dei veri e propri oggetti da arredamento che potrete tenere anche in bella mostra all’esterno. L’unico requisito, per un bel risultato, è utilizzare dei porta abito in legno.

Una volta procurati, il resto è molto semplice. Dovremo ricercare della carta da parati o della carta regalo decorata. La fantasia potrà essere a vostra scelta: ad esempio, potrete scegliere fiori, orsetti, gattini, e variare a vostro piacimento per ciascun appendiabito. Potrete anche rifinirli con l’aggiunta di altri piccoli ritagli, dei dettagli come fiorellini o ciuffi d’erba.

Una volta scelta la fantasia, ritagliare la parte che vorremo vedere sull’appendiabito e  incollarla sullo stesso passandoci sopra della colla vinilica miscelata con acqua. Potremo farlo utilizzando un semplice pennello.

In seguito è sufficiente lasciare asciugare il tutto e passare infine sulla superficie della vernice lucida. Quindi lasciamo asciugare ancora una volta.

Una volta asciutti, ecco che avremo in casa dei porta abito luccicanti ed originali, pronti ad accogliere con un tocco di creatività i nostri abiti, o per essere regalati ad amiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *